DA ITALIA > SCUOLA, INVALSI IN INGLESE E TRE SCRITTI, ECCO COME CAMBIA L`ESAME DI TERZA MEDIA

(11 Ottobre 2017) Partecipazione ai test Invalsi come requisito d`ammissione all`Esame, senza incidere sulla votazione finale; lo svolgimento è anticipato ad aprile e a Italiano e Matematica si aggiunge l`Inglese. Maggiore attenzione al percorso fatto durante il triennio di studi. Competenze in Cittadinanza e Costituzione valorizzate all`orale. Tre scritti (italiano, matematica, lingua straniera) più il colloquio. Sono queste, in sintesi, le principali novità del nuovo Esame di terza media, disegnato da uno dei decreti attuativi della legge 107/15 (Buona Scuola) approvati ad aprile. La Ministra dell`Istruzione Valeria Fedeli, ieri ha firmato il decretoche rende operative le nuove regole. Sarà poi inviata alle scuole la circolare informativa sulle nuove modalità di valutazione del I ciclo previste dalla legge, rispetto alle quali il Miur, in accordo con le sedi regionali, metterà in campo specifici interventi di accompagnamento per il personale della scuola fin dalla prima fase di attuazione. Ma ecco tutte le novità spiegate nel dettaglio.

VALUTAZIONE - Le nuove modalità mettono al centro l`intero processo formativo e i risultati di apprendimento, con l`obiettivo di dare più valore al percorso fatto e sono improntate ad una loro presa in carico complessiva per contrastare le povertà educative e favorire l`inclusione, attivando tutte le strategie di accompagnamento necessarie. Sarà il collegio dei docenti a deliberare criteri e modalità di valutazione di apprendimenti e comportamento. I criteri saranno resi pubblici e inseriti nel Piano triennale dell`offerta formativa. Le scuole, per rendere più completa e chiara la valutazione anche alle famiglie, dovranno accompagnare i voti in decimi con la descrizione del processo e del livello globale di sviluppo degli apprendimenti raggiunto. La valutazione del comportamento sarà espressa d`ora in poi con giudizio sintetico e non più con voti decimali, per offrire un quadro più complessivo sulla relazione che ciascuna studentessa o studente ha con gli altri e con l`ambiente scolastico. La norma che prevedeva la non ammissione alla classe successiva per chi conseguiva un voto di comportamento inferiore a 6/10 è abrogata. Ma resta confermata la non ammissione alla classe successiva nei confronti di coloro a cui è stata irrogata la sanzione disciplinare di esclusione dallo scrutinio finale.

CERTIFICAZIONE COMPETENZE - Sarà rilasciata insieme al diploma finale in forma europea. Alle scuole verrà fornito, per la prima volta, un modello unico nazionale di certificazione, che sarà accompagnato anche da una sezione a cura dell` Invalsi con la descrizione dei livelli conseguiti nelle Prove nazionali.

INVALSI - Alle elementari le prove sono confermate in seconda e quinta. Nell`ultima classe viene introdotta una prova in Inglese. Alle medie le prove si sostengono in terza, ma non fanno più parte dell`Esame, nell`ottica di una maggiore coerenza con l`obiettivo finale delle prove: fotografare il livello di competenza delle ragazze e dei ragazzi per sostenere il miglioramento del sistema scolastico. Restano Italiano e Matematica, si aggiunge l`Inglese. Le prove si svolgeranno ad aprile, al computer. La partecipazione sarà requisito per l`accesso all`Esame, ma non inciderà sul voto finale.

AMMISSIONE - Si dovrà aver frequentato almeno tre quarti del monte ore annuale, non aver ricevuto sanzioni disciplinari che comportano la non ammissione all`Esame, e aver partecipato alle prove Invalsi di Italiano, Matematica e Inglese. Nel caso in cui l`alunna o l`alunno non abbiano raggiunto i livelli minimi di apprendimento necessari per accedere all`Esame, il consiglio di classe potrà deliberare, a maggioranza e con adeguata motivazione, la non ammissione.

PROVE SCRITTE - Terranno maggiormente conto, rispetto al passato, del profilo delle studentesse e degli studenti e dei traguardi di sviluppo delle competenze definiti nelle Indicazioni Nazionali per il curricolo. Le prove scritte diventano tre: una di Italiano, una di Matematica e una per le Lingue straniere.

IL COLLOQUIO - È finalizzato a valutare il livello di acquisizione delle conoscenze, abilità e competenze previsto dalla Indicazioni nazionali, con particolare attenzione alle capacità di argomentazione, di risoluzione di problemi, di pensiero critico e riflessivo, di collegamento fra discipline. Terrà conto anche dei livelli di padronanza delle competenze connesse alle attività svolte nell`ambito di Cittadinanza e Costituzione.

VALUTAZIONE E VOTO FINALE - Il voto finale deriverà dalla media fra il voto di ammissione e la media dei voti delle prove scritte e del colloquio. Potrà essere assegnata la lode.

ALUNNI CON DISABILITA` - Il decreto riserva loro particolare attenzione, anche a chi ha con disturbi specifici dell`apprendimento (DSA): per loro sono previsti tempi adeguati, sussidi didattici o strumenti necessari allo svolgimento delle prove d`Esame.

(Fonte: Quotidiano.net)


PUBBLICITÀ






STAMPA E CONDIVIDI








mostra come:  galleria foto   |   elenco

CASO DENISE, IL COMANDANTE DEI RIS “QUESTI ACCERTAMENTI POSSONO APRIRE PISTE IMPORTANTI“

CASO DENISE, IL COMANDANTE DEI RIS “QUESTI ACCERTAMENTI POSSONO APRIRE PISTE IMPORTANTI“

(12 Ottobre 2017) Questi nuovi accertamenti “possono aprire piste importanti, la speranza è questa: che vengano dati elementi che facciano riflettere gli investigatori su quelle impronte”. A parlare ai microfoni di Pomeriggio Cinque è Luigi Ripani, comandante dei RIS di Messina, che commenta la riap...

CASO DENISE, E` UNA FONTE ANONIMA CHE HA CONSENTITO AGLI INQUIRENTI DI TROVARE FRAMMENTI DI IMPRONTA

CASO DENISE, E` UNA FONTE ANONIMA CHE HA CONSENTITO AGLI INQUIRENTI DI TROVARE FRAMMENTI DI IMPRONTA

(12 Ottobre 2017) E` una fonte anonima che ha consentito agli inquirenti di trovare frammenti di impronta grazie ai quali è stata riaperta l`indagine su Denise Pipitone, la bimba scomparsa a Mazara del Vallo (Messina) l`1 settembre 2004. I nuovi accertamenti, chiesti dall`avvocato Giacomo Frazzitta ...

SCUOLA, INVALSI IN INGLESE E TRE SCRITTI, ECCO COME CAMBIA L`ESAME DI TERZA MEDIA

SCUOLA, INVALSI IN INGLESE E TRE SCRITTI, ECCO COME CAMBIA L`ESAME DI TERZA MEDIA

(11 Ottobre 2017) Partecipazione ai test Invalsi come requisito d`ammissione all`Esame, senza incidere sulla votazione finale; lo svolgimento è anticipato ad aprile e a Italiano e Matematica si aggiunge l`Inglese. Maggiore attenzione al percorso fatto durante il triennio di studi. Competenze in Citt...

PRESIDENTE DIPARTIMENTO PESCA E AGRICOLTURA “ITALIA IMPRESA”, DR. GASPARE BILARDELLO “MENTRE ROMA DISCUTE SAGUNTO BRUCIA“

PRESIDENTE DIPARTIMENTO PESCA E AGRICOLTURA “ITALIA IMPRESA”, DR. GASPARE BILARDELLO “MENTRE ROMA DISCUTE SAGUNTO BRUCIA“

(5 Ottobre 2017) L’annoso problema dei sequestri rende sempre più’ complicata la sopravvivenza del settore della pesca a Mazara del Vallo. Il già claudicante comparto, ancora una volta messo a dura prova dai sequestri, è un problema al quale, ad oggi, nessuno degli attuali politici, mondo associativ...

SEQUESTRO “ANNA MADRE” L`EUROPARLAMENTARE DELLA LEGA NORD, ANGELO CIOCCA, È INTERVENUTO AL PARLAMENTO DI STRASBURGO

SEQUESTRO “ANNA MADRE” L`EUROPARLAMENTARE DELLA LEGA NORD, ANGELO CIOCCA, È INTERVENUTO AL PARLAMENTO DI STRASBURGO

(4 Ottobre 2017) E` una situazione gravissima. I due marittimi italiani, ancora trattenuti in Tunisia, versano in gravi condizioni senza avere a disposizione cibo fresco e medicinali. Così l`europarlamentare della Lega Nord, Angelo Ciocca, è intervenuto ieri durante la sessione plenaria al Parlament...

SEQUESTRO “ANNA MADRE“, APPELLO A STRASBURGO ANCHE DALL’EURODEPUTATO DEL M5S IGNAZIO CORRAO. SILENZIO DI ALFANO E MOGHERINI

SEQUESTRO “ANNA MADRE“, APPELLO A STRASBURGO ANCHE DALL’EURODEPUTATO DEL M5S IGNAZIO CORRAO. SILENZIO DI ALFANO E MOGHERINI

(4 Ottobre 2017)“C’è un peschereccio italiano sequestrato da quasi un mese compresi i suoi marittimi dalle autorità militari tunisine. Non comprendiamo cosa aspetti l’alto rappresentante dell’Unione per gli Affari esteri e la politica di sicurezza Federica Mogherini a intervenire per far rilasciare ...

BLUE SEA LAND, LA CRESCITA IN NUMERI DELL’EXPO DEL MEDITERRANEO, AFRICA E MEDIORIENTE. INVOCAZIONE PER LA PACE E DIALOGO FRA I POPOLI

BLUE SEA LAND, LA CRESCITA IN NUMERI DELL’EXPO DEL MEDITERRANEO, AFRICA E MEDIORIENTE. INVOCAZIONE PER LA PACE E DIALOGO FRA I POPOLI

(3 Ottobre 2017) Domenica 1 ottobre, in occasione di Blue Sea Land 2017, l’Expo dei Cluster del Mediterraneo dell’Africa e del Medioriente, presso l’Auditorium “Mario Caruso”, si è svolto l’incontro a cura del Gruppo Mondadori intitolato: “Panorama del Mediterraneo, che aria tira!”. L’incontro è sta...

A “BLUE SEA LAND” 58 PAESI E 150 MILA VISITATORI. CHIUSO A MAZARA L`EXPO CLUSTER PAESI MED, AFRICA E M.O.

A “BLUE SEA LAND” 58 PAESI E 150 MILA VISITATORI. CHIUSO A MAZARA L`EXPO CLUSTER PAESI MED, AFRICA E M.O.

(2 Ottobre 2017) Cinquantotto delegazioni di Paesi partecipanti, 150 mila persone, oltre 600 tra imprese e operatori economici e altrettanti studenti presenti, 39 convegni svolti, oltre 1.200 incontri B2B effettuati, un guinness dei primati raggiunto con la preparazione di una cassata di oltre 1300 ...

BLUE SEA LAND, “PANORAMA DEL MEDITERRANEO, CHE ARIA TIRA!”

BLUE SEA LAND, “PANORAMA DEL MEDITERRANEO, CHE ARIA TIRA!”

(2 Ottobre 2017) Domenica 1 ottobre, in occasione di Blue Sea Land 2017, l’Expo dei Cluster del Mediterraneo dell’Africa e del Medioriente, presso l’Auditorium “Mario Caruso”, si è svolto l’incontro a cura del Gruppo Mondadori intitolato: “Panorama del Mediterraneo, che aria tira!”. L’incontro è sta...

CONTRO GLI SPRECHI ALIMENTARI, SIGLATA INTESA IN OCCASIONE DI “BLUE SEA LAND“

CONTRO GLI SPRECHI ALIMENTARI, SIGLATA INTESA IN OCCASIONE DI “BLUE SEA LAND“

(30 Settembre 2017) Durante la rassegna Blue Sea Land a Mazara del Vallo è stato, firmato il protocollo d’intesa per combattere lo spreco alimentare. Milioni di tonnellate di cibo ancora commestibili vengono sprecate, distrutte o destinate ad utilizzi diversi dall’alimentazione umana, poiché escluse...

“BLUE SEA LAND” CARTABELLOTTA,120MILIONI PER COMPARTO PESCA

“BLUE SEA LAND” CARTABELLOTTA,120MILIONI PER COMPARTO PESCA

(30 Settembre 2017) Nell`ambito del Fondo del mare e della pesca la Sicilia ha una dotazione di 120 milioni di euro di cui la metà già messi a bando e i decreti di finanziamento ammontano a 45 milioni di euro. Lo ha detto Dario Cartabellotta, dirigente generale del Dipartimento pesca mediterranea de...

PESCA. UGL, “BLU SEA LAND” TRAMPOLINO DI LANCIO PER NUOVO MODELLO POLITICHE MEDITERRANEE

PESCA. UGL, “BLU SEA LAND” TRAMPOLINO DI LANCIO PER NUOVO MODELLO POLITICHE MEDITERRANEE

(30 Settembre 2017) “Il Mediterraneo è il mare dei popoli e non della burocrazia che con una miope visione lo ha semplicemente suddiviso in zone di pesca senza una chiara disciplina sull’accesso. Una misura insufficiente, un approccio limitato e irrispettoso della storia antica quanto attuale dell’a...

ALIMENTARE, A “BLUE SEA LAND” BIO-DISTRETTO BORGHI SICAN.I LE ECCELLENZE DEL TERRITORIO ALL`EXPO DI MAZARA

ALIMENTARE, A “BLUE SEA LAND” BIO-DISTRETTO BORGHI SICAN.I LE ECCELLENZE DEL TERRITORIO ALL`EXPO DI MAZARA

(30 Settembre 2017) Anche il Bio-Distretto Borghi Sicani è presente a Mazara del Vallo alla sesta edizione di Blue Sea Land, l`Expo internazionale dei Cluster produttivi del Mediterraneo dell`Africa e del Medioriente e delle filiere agro-ittico-alimentari italiane e siciliane. Il Bio-Distretto...

MAZARA, EXPO BLUE SEA LAND 2017, IL DIARIO DELLA PRIMA GIORNATA

MAZARA, EXPO BLUE SEA LAND 2017, IL DIARIO DELLA PRIMA GIORNATA

(29 Settembre 2017) Nel tardo pomeriggio di ieri con una bellissima cerimonia inaugurale si è aperta la VI edizione di Blue Sea Land Expo dei Cluster del Mediterraneo, dell’Africa e del Medioriente. La cerimonia, organizzata da Campisi Group,ed alla quale hanno assistito moltissimi cittadini mazares...

PESCA, AL BLUE SEA LAND DI MAZARA DI SCENA LA BLUE ECONOMY

PESCA, AL BLUE SEA LAND DI MAZARA DI SCENA LA BLUE ECONOMY

(29 Settembre 2017) E` partita la sesta edizione di Blue sea land, che si svolge a Mazara del Vallo fino a domenica. E` l`Expo della pesca e dell`integrazione mediterranea. Il tema di quest`anno è la Green e Blue Economy: i distretti produttivi nell`economia circolare. Alla kermesse presenti d...

RYANAIR, TAGLI FINO A MARZO 2018 “DISAGI PER 400 MILA PASSEGGERI“. SOSPESE ROTTE PER LA SICILIA

RYANAIR, TAGLI FINO A MARZO 2018 “DISAGI PER 400 MILA PASSEGGERI“. SOSPESE ROTTE PER LA SICILIA

(28 Settembre 2017) Ryanair ha annunciato che rallenterà la crescita prevista per la stagione invernale, facendo volare 25 aerei in meno a partire da novembre e 10 in meno da aprile 2018. Lo si legge in una nota della low cost irlandese, in cui si precisa che riducendo il programma dei voli in manie...

IL PESCHERECCIO “ANNA MADRE” RIMANE SEQUESTRATO A SFAX, L`EQUIPAGGIO IN VIAGGIO VERSO MAZARA. MULTA DA 69MILA EURO!

IL PESCHERECCIO “ANNA MADRE” RIMANE SEQUESTRATO A SFAX, L`EQUIPAGGIO IN VIAGGIO VERSO MAZARA. MULTA DA 69MILA EURO!

(22 Settembre 2017) Tornerà in Italia, ma senza barca, l`equipaggio del peschereccio mazarese Anna Madre sequestrato una settimana fa in acque internazionali da militari tunisini. Lo conferma uno degli armatori, Giampiero Giacalone. Considerato che la vicenda - dice - è ancora in attesa di sviluppi,...

SEQUESTRO PESCHERECCIO “ANNA MADRE“, L`EQUIPAGGIO RIMANE A SFAX PERCHÉ BLOCCATO DA INTOPPI BUROCRATICI

SEQUESTRO PESCHERECCIO “ANNA MADRE“, L`EQUIPAGGIO RIMANE A SFAX PERCHÉ BLOCCATO DA INTOPPI BUROCRATICI

(23 Settembre 2017) La vicenda del peschereccio italiano sequestrato una settimana fa dalle autorità tunisine in acque internazionali, sembrava risolto per metà: l’equipaggio sarebbe tornato in serata; l’imbarcazione, invece, sarebbe rimasta nel porto di Sfax, in attesa di trovare una soluzione alla...

GIORNATA MONDIALE DELL`ALZHEIMER, REALTÀ E SPERANZE IN 4 PUNTI

GIORNATA MONDIALE DELL`ALZHEIMER, REALTÀ E SPERANZE IN 4 PUNTI

(21 Settembre 2017) La Malattia di Alzheimer, la più comune forma di demenza, rappresenta una delle sfide sanitarie più grandi del nostro secolo e viene definita dal G8 come una priorità, con l`ambizione di trovare una cura entro il 2025. La Giornata Mondiale della Malattia di Alzheimer si celebra o...

SÌ A SMARTPHONE IN CLASSE, SONO UN AIUTO. LO ANNUNCIA LA MINISTRA DELL`ISTRUZIONE VALERIA FEDELI

SÌ A SMARTPHONE IN CLASSE, SONO UN AIUTO. LO ANNUNCIA LA MINISTRA DELL`ISTRUZIONE VALERIA FEDELI

(12 Settembre 2017) Li vedo e li frequento, i ragazzi. E so che non si può continuare a separare il loro mondo, quello fuori, dal mondo della scuola, per questo da venerdì prossimo una commissione ministeriale s`insedierà per costruire le linee guida dell`utilizzo dello smartphone in aula. Entro bre...

MAZARA, “CAMPISI GROUP” CASTING PER HOSTESS, MODA, TV, CINEMA, PUBBLICITA’ PER LE RAGAZZE DELLA PROVINCIA DI TRAPANI E PALERMO

MAZARA, “CAMPISI GROUP” CASTING PER HOSTESS, MODA, TV, CINEMA, PUBBLICITA’ PER LE RAGAZZE DELLA PROVINCIA DI TRAPANI E PALERMO

La produzione “CAMPISI GROUP” di Natale e Piero Campisi comunica che sono aperti i CASTING e colloqui per scegliere le ragazze della provincia di Trapani e di Palermo che vogliono intraprendere la carriera artistica nel settore della MODA, CINEMA, TELEVISIONE, PUBBLICITA’, SPETTACOLI, GRANDI EVENTI...

LO SFOGO DEI GENITORI DI DENISE “TREDICI ANNI SENZA VERITÀ, NON CI ARRENDIAMO“

LO SFOGO DEI GENITORI DI DENISE “TREDICI ANNI SENZA VERITÀ, NON CI ARRENDIAMO“

(1 Settembre 2017) «Tredici anni della nostra vita senza verità né giustizia. Non molleremo mai, nostra figlia va cercata ovunque e dovunque. Tutti hanno un cuore, pochi una coscienza». Lo scrivono sul blog cerchiamodenise.it Piero Pulizzi e Piera Maggio, genitori di Denise Pipitone, scomparsa l’1 s...

BIMBO DI 3 ANNI MUORE SOFFOCATO DA UN POMODORINO

BIMBO DI 3 ANNI MUORE SOFFOCATO DA UN POMODORINO

(1 Settembre 2017) Un bambino di 3 anni è morto soffocato da un pomodoro ciliegino che aveva inghiottito dopo averlo raccolto nell`orto di casa. La tragedia è accaduta a Suzzara, nel Mantovano. La vittima è Michele Pozzi. Il bimbo, con i genitori, era appena rientrato dalle vacanze e ieri sera, ment...

DUE SICILIANE FINALISTE DI MISS ITALIA 2017. LA MARSALESE ANNA PASSALACQUA E LA PALERMITANA ADELAIDE COMPAGNO

DUE SICILIANE FINALISTE DI MISS ITALIA 2017. LA MARSALESE ANNA PASSALACQUA E LA PALERMITANA ADELAIDE COMPAGNO

(1 Settembre 2017) Due siciliane tra le 30 finaliste di Miss Italia. Si tratta della palermitana Adelaide Compagno e della marsalese Anna Passalacqua. Adelaide Compagno, 24 anni, è laureanda in Psicologia clinica e intende dedicarsi alla ricerca nel settore delle tecniche riabilitative delle malatti...

MAZARA, CERCA DI GETTARE ACIDO ADDOSSO ALLA MOGLIE, ARRESTATO 64ENNE

MAZARA, CERCA DI GETTARE ACIDO ADDOSSO ALLA MOGLIE, ARRESTATO 64ENNE

(26 Agosto 2017) Un uomo ha inseguito la moglie, dalla quale si sta separando, per le strade di Mazara del Vallo, tentando di versarle addosso dell`acido. La donna, che non riusciva a seminarlo, si è diretta verso la caserma dei carabinieri e gridando ha chiesto aiuto ai militari, che sono riusciti ...

LE ORIGINI STORICHE DEL FERRAGOSTO E LA FESTA RELIGIOSA DELL’ASSUNZIONE DELLA BEATA VERGINE MARIA

LE ORIGINI STORICHE DEL FERRAGOSTO E LA FESTA RELIGIOSA DELL’ASSUNZIONE DELLA BEATA VERGINE MARIA

(15 Agosto 2017) Il Ferragosto è la festa per eccellenza dell’estate; un’occasione per riunirsi e trascorrere momenti di relax con amici e parenti. Ma quali sono le sue origini? Per trovare una risposta bisogna tornare indietro di almeno 2000 anni, più o meno al periodo di massimo splendore dell’Imp...

SCOMPARSA DENISE PIPITONE, UN’IMPRONTA POTREBBE RIAPRIRE IL CASO

SCOMPARSA DENISE PIPITONE, UN’IMPRONTA POTREBBE RIAPRIRE IL CASO

(5 Agosto 2017) Scomparsa Denise Pipitone, la madre: Un`impronta potrebbe riaprire il casoA quasi 13 anni dalla scomparsa della piccola Denise Pipitone sua madre, Piera Maggio, sembra tutt`altro che intenzionata ad arrendersi. Oggi la ragazza avrebbe 17 anni, e chissà che ne è di lei, se è ancora vi...

SCOPERTI A FIUMICINO DUE DIPENDENTI CHE TRAFUGAVANO TABLET, SMARTPHONE E DENARO DAI BAGAGLI SMARRITI

SCOPERTI A FIUMICINO DUE DIPENDENTI CHE TRAFUGAVANO TABLET, SMARTPHONE E DENARO DAI BAGAGLI SMARRITI

(29 Luglio 2017)I Finanzieri del Comando Provinciale di Roma, coordinati dalla Procura della Repubblica di Civitavecchia, hanno denunciato due addetti aeroportuali “pizzicati” a trafugare dai bagagli smarriti smartphone, tablet o altri prodotti tecnologici e denaro contante. Le attività investigativ...

ORO PER LA COPPIA MAZARESE PINTA-FODERÀ DEL SALSA CLUB MAZARA AI CAMPIONATI ITALIANI DI DANZA SPORTIVA CARAIBICA A RIMINI

ORO PER LA COPPIA MAZARESE PINTA-FODERÀ DEL SALSA CLUB MAZARA AI CAMPIONATI ITALIANI DI DANZA SPORTIVA CARAIBICA A RIMINI

(19 Luglio 2017) Grandissima vittoria per la coppia mazarese Michele Pinta e Sofia Foderà del Salsa Club Mazara ai campionati italiani 2017 di danza sportiva caraibica a Rimini. Sofia e Michele hanno conquistato l`oro nella combinata caraibica 16/18 classe A, contro 36 coppie provenienti da tutta...

UNA VILLA A MAZARA E UNA GIRANDOLA DI CONTI CORRENTI. ECCO IL TESORETTO DI TOTÒ RIINA

UNA VILLA A MAZARA E UNA GIRANDOLA DI CONTI CORRENTI. ECCO IL TESORETTO DI TOTÒ RIINA

(19 Luglio 2017) «Io, se recupero pure un terzo di quello che ho sempre ricco sono», diceva il boss Totò Riina, intercettato in carcere. Altro che famiglia di nullatenenti, come scriveva qualche giorno fa la figlia del capo dei capi al Comune di Corleone, dicendo di avere diritto al bonus bebè. Era ...

articoli selezionati: 30/30   |    questo articolo: 1/1

max articoli per pagina:   10  |   20  |   30  |   40  |   50  |   60  |   70  |   80  |   90  |   100

  





















IN PRIMO PIANO  |  DALLA PROVINCIA  |  DA ITALIA  |  DA ESTERO  |  CRONACA E NOTIZIE  |  POLITICA  |  SPORT  |  SPETTACOLO  |  SALUTE E BENESSERE  |  EVENTI E APPUNTAMENTI  |  ARTE E CULTURA  |  AMBIENTE  |  METEO  |  TEMPO LIBERO  |  VIVINETWORK MOBILE  |  VIVINETWORK TV  |  CHI SIAMO  |  CONTATTACI





Vivi Network, il Portale News di Mazara, Marsala, Trapani e Castelvetrano, � un "aggregatore news" in ambito locale e nazionale e NON rappresenta pertanto testata
giornalistica. Inoltre, ai sensi della Legge 7/03/2001-62, NON rientra nella categoria di "informazione periodica" poich� viene aggiornato ad intervalli irregolari.
Responsabile editoriale: Mediterraneo A.C. C. Fisc. 91016680810 P.iva 02540110910 - Responsabile tecnico: LCM Your Global Partner - Tutti di diritti sono riservati

Disponibile agli indirizzi www.vivimazara.com - www.vivimazara.com - www.vivitrapani.com - www.vivimarsala.com - www.vivicastelvetrano.com
statistiche sito Sito creato e amministrato con LCM Websitemaker  |   Intranet   |   Statistiche  |   Posta
Tutti i diritti sono riservati   |  Informativa sulla Privacy

statistiche sito

Aggiungi ai preferiti   |   Imposta come homepage   |   Segnala o condividi su      

HTML page generated by LCM TurboSite on server date/time 13/10/2017 - 20:24:55

replica oakleys fake oakley sunglasses cheap fake ray bans cheap Christian Louboutin cheap oakleys cheap oakley sunglasses replica Christian Louboutin fake oakleys outlet cheap christian louboutin outle fake ray bans cheap michael kors cheap jerseys cheap fake oakleys cheap replica oakleys fake oakleys outlet fake ray bans outlet cheap replica oakleys cheap michael kors cheap oakleys outlet fake oakleys